Wirox

Profilo storico dell'Università

L'Università degli studi di Brescia nasce ufficialmente nel 1982, articolata nelle tre Facoltà di Medicina e chirurgia, Ingegneria e Economia e commercio. La fase di gestazione era però durata quasi due decenni, risalendo all'inizio degli anni sessanta i primi tentativi di portare a Brescia dei corsi universitari.



Le origini

Una prima iniziativa si ebbe da parte della Camera di commercio e dell'Amministrazione provinciale, che avviarono nei primi anni sessanta le trattative per l'istituzione di un biennio in Ingegneria come sezione staccata del Politecnico di Milano. L'eccessivo onere finanziario previsto dal preventivo redatto dal Politecnico fece desistere dal progetto. Dopo questo primo timido tentativo, la formazione dei nuclei embrionali delle future facoltà bresciane seguì due strade diverse, l'una riguardante la Facoltà di Economia e l'altra quelle di Ingegneria e Medicina.